Settimanale di informazione sulla periferia di Catania
Librino Pigno San Giorgio Villaggio Sant'Agata Zia Lisa ...e dintorni
cronaca quartieri archivio la città dalla stampa libera avvisi&annunci lavori in corso chi siamo collegati collabora pubblicità

Affissioni abusive, la risposta di Saro D’Agata

martedì 4 gennaio 2011

Vota quest'articolo
voti:1

In concomitanza all’inaugurazione del circolo PD a Librino il quartiere è stato oggetto di affissioni abusive dell’iniziativa che non hanno risparmiato segnaletiche verticali, fermate AMT e neppure la Porta della Bellezza. La Periferica chiede ai dirigenti PD di intervenire.

Leggi la lettera aperta ai dirigenti PD


  • Digg
  • Del.icio.us
  • Facebook
  • Google
  • Technorati
  • Live
  • Scoopeo
  • Wikio
  • Furl
  • Blogmarks
  • Reddit
  • Mister wong

Anche se non sono direttamente responsabile, esprimo pubblicamente le scuse come iscritto e dirigente del partito per quanto da voi evidenziato. E’ fin troppo evidente che la pubblicità di un evento, atteso da tempo, come l’apertura di un circolo del PD non può essere fatta se non nel massimo rispetto delle attrezzature stradali e, sopratutto, dell’emblema "La porta della Bellezza" che ha acquistato giustamente un forte valore simbolico di impegno per il Quartiere di Librino. Da parte mia solleciterò il responsabile dell’organizzazione del Partito perchè vengano al più presto eliminati i manifesti affissi in posti "impropri" ed anche e, sopratutto, che per il futuro non abbiano a verificarsi simili episodi.

Saro D’Agata




I più letti

SetteGiorni