Settimanale di informazione sulla periferia di Catania
Librino Pigno San Giorgio Villaggio Sant'Agata Zia Lisa ...e dintorni
cronaca quartieri archivio la cittÓ dalla stampa libera avvisi&annunci lavori in corso chi siamo collegati collabora pubblicitÓ

Bellini-Preludi all’opera: verso il debutto di Medea

martedì 13 gennaio 2009

Vota quest'articolo
voti:0

  • Digg
  • Del.icio.us
  • Facebook
  • Google
  • Technorati
  • Live
  • Scoopeo
  • Wikio
  • Furl
  • Blogmarks
  • Reddit
  • Mister wong

Con la presentazione dell’opera Medea di Luigi Cherubini, titolo inaugurale della Stagione Lirica 2009 che debutta giovedý prossimo al Teatro Massimo Bellini, parte la nuova stagione di Preludi all’Opera.

Il primo appuntamento Ŕ per domani, mercoledi 14 gennaio 2009 alle ore 17 nel foyer del teatro.

All’incontro prenderanno parte il sindaco di Catania Raffaele Stancanelli nella sua veste di neo presidente del Consiglio di amministrazione dell’Ente autonomo regionale Teatro Massimo Bellini, il vice presidente Rita Gari Cinquegrana e il sovrintendente del teatro Antonio Fiumefreddo.

A parlare dell’opera, che mancava da Catania da ben 28 anni, sarÓ il musicologo Gioacchino Lanza Tomasi. All’incontro prenderanno parte alcuni degli artisti impegnati nell’allestimento, il regista Lamberto Puggelli, il direttore Evelino Pid˛, alcuni dei cantanti che debutteranno l’indomani.

Preludi all’Opera, giunto alla sua quarta edizione, Ŕ il ciclo di conferenze di presentazione delle opere e dei balletti nel cartellone della stagione lirica del “Bellini”. E’ realizzato dal Teatro in collaborazione con la FacoltÓ di Lettere e Filosofia dell’UniversitÓ di Catania.

Questi gli altri appuntamenti per la Stagione Lirica 2009: giovedi 12 febbraio, Bejart Ballet Lausanne; sabato 14 marzo, Maria Stuarda di Gaetano Donizetti, conferenza di Fernando Gioviale; martedi 21 aprile, Ernani di Giuseppe Verdi, conferenza di Paolo Gallarati; mercoledi 20 maggio, Summer of love di Karole Armitage; martedi 6 ottobre, Porgy and Bess di George Gershwin, conferenza di Maria Vittoria D’Amico e Maria Rosa De Luca; sabato 31 ottobre, L’elisir d’amore di Gaetano Donizetti, conferenza di Margherita Verdirame e Graziella Seminara; mercoledi 9 dicembre e giovedi 10 dicembre, Head of State di Michael Nyman, incontro di studi in occasione della prima rappresentazione assoluta dell’opera. Tutti gli incontri si terranno nel foyer del teatro alle ore 17. L’ingresso Ŕ libero.




I pi¨ letti

SetteGiorni