Settimanale di informazione sulla periferia di Catania
Librino Pigno San Giorgio Villaggio Sant'Agata Zia Lisa ...e dintorni
cronaca quartieri archivio la cittā dalla stampa libera avvisi&annunci lavori in corso chi siamo collegati collabora pubblicitā

Camera di commercio: servizi informatici gratuiti per piccole o medie imprese

lunedì 1 dicembre 2008

Vota quest'articolo
voti:0

  • Digg
  • Del.icio.us
  • Facebook
  • Google
  • Technorati
  • Live
  • Scoopeo
  • Wikio
  • Furl
  • Blogmarks
  • Reddit
  • Mister wong

Le piccole e medie imprese catanesi possono dire addio all’era del marketing stile “fai da te”. Da oggi la Camera di Commercio mette a disposizione gratuitamente due servizi informatici per supportarle nello sviluppo del proprio business. A presentarli stamattina alla cittā e ad una platea di imprenditori, sono stati il presidente Pietro Agen e il segretario generale Alfio Pagliaro, insieme a Nerina Acagnino direttore Marketing Infocamere e Salvo Giustiniani , consulente Cliente camerale Infocamere. Si tratta di “GestiRete”, il servizio che consente di gestire i rapporti con la clientela ed č finalizzato a sostenere opportune azioni di marketing per ampliare il portafoglio clienti e di “Archivierete”, il servizio che permette di aumentare la sicurezza dei dati relativi al proprio business mettendoli al riparo da qualsiasi evento negativo. Nel primo caso i piccoli imprenditori potranno monitorare gli affari analizzando le scelte compiute dai propri clienti (acquisti, richieste di preventivi, adesione a campagne promozionali, preferenze nelle tipologie di pagamento, eccetera). Con l’aiuto di report personalizzati č quindi possibile prendere le decisioni che servono per aumentare la produttivitā della propria attivitā riducendo i costi. Il secondo servizio, invece, per la protezione dei dati e delle informazioni presenti nel proprio computer, utilizzate nell’attivitā lavorativa. Grazie ad un semplice collegamento Internet č possibile salvare, in un’area sicura, i file o le cartelle che l’impresa ritiene importanti e che desidera proteggere da qualsiasi imprevisto che li potrebbe danneggiare: guasti hardware, virus informatici, furti, incendi, eccetera.

Questi due software rientrano in un’offerta di servizi chiamata “im+ - Servizi per lo sviluppo dell’impresa”, che hanno come caratteristica quella di essere velocemente installabili, facilmente utilizzabili e completamente gratuiti. La presentazione di oggi č la prima del Centro Sud.

“Sono due servizi di semplici uso ma di grande utilitā e che metteranno a loro agio tutti coloro che hanno rifiutato l’ipotesi di lavorare con i software informatici dedicati al business- spiega Agen- Fino ad oggi solo chi ci ha creduto sul serio si č fatto carico, in termini di costi e di gestione, di quei software dedicati ai rapporti con la clientela ed all’archiviazione dei dati. Oggi si potranno fare entrambe le cose avendo la certezza di conservare in tutta sicurezza i dati sensibili dei clienti e di mantenere un rapporto, anche personalizzandolo a fini aziendali”.

Aggiunge Nerina Acagnino: “Fino ad oggi il piccolo imprenditore ha fatto fatica a seguire da un punto di vista informatico certe operazioni di marketing che invece le grandi imprese sono allenatissime ad affrontare, e giā da tempo. Adesso tutto č a portata di click e con grande facilitā d’uso”. Presto arriverā un terzo servizio a completare l’offerta gratuita, come spiega Salvo Giustiniani:“A breve partirā Incontrerete, che rappresenterā una sorta di vetrina on-line di scambi commerciali tra aziende. Catania č tra le prime cittā ad avviare questo genere di servizi. Come sempre la Camera etnea si rivela particolarmente avanti su scala nazionale, soprattutto in fatto di informatizzazione”.




I pių letti

SetteGiorni