Settimanale di informazione sulla periferia di Catania
Librino Pigno San Giorgio Villaggio Sant'Agata Zia Lisa ...e dintorni
cronaca quartieri archivio la città dalla stampa libera avvisi&annunci lavori in corso chi siamo collegati collabora pubblicità

Cangemi(PRC): Referendum di Caltagirone, la linea politica del Pd non regge più.

domenica 9 gennaio 2011

Vota quest'articolo
voti:0

  • Digg
  • Del.icio.us
  • Facebook
  • Google
  • Technorati
  • Live
  • Scoopeo
  • Wikio
  • Furl
  • Blogmarks
  • Reddit
  • Mister wong

"La celebrazione del referendum promosso dal Pd di Caltagirone, nonostante l’autoritario intervento del gruppo dirigente del partito, dimostra che la linea politica di subalternità a Lombardo è divenuta insostenibile". Ad affermarlo è il Segretario regionale PRC-federazione della Sinistra Luca Cangemi - "Il commissariamento ha rivelato, davanti a tutto la Sicilia e a tutto il paese, la debolezza di chi lo impone e le ragioni di chi lo subisce. Si diffondono, ogni giorno di più, tra i cittadini un giudizio durissimo sull’attuale governo della regione e la richiesta di chiudere una lunga stagione di degrado della vita pubblica siciliana. Lo scioglimento dell’assemblea regionale e la costruzione di una prospettiva di radicale cambiamento sono gli obiettivi su cui è necessario sviluppare una grande mobilitazione nei prossimi giorni."

- Caltagirone, PD commissariato: partito allo sbando




I più letti

SetteGiorni