Settimanale di informazione sulla periferia di Catania
Librino Pigno San Giorgio Villaggio Sant'Agata Zia Lisa ...e dintorni
cronaca quartieri archivio la città dalla stampa libera avvisi&annunci lavori in corso chi siamo collegati collabora pubblicità

Catania Warriors Paternò: altre 2 vittorie in trasferta

lunedì 4 maggio 2009

Vota quest'articolo
voti:0

  • Digg
  • Del.icio.us
  • Facebook
  • Google
  • Technorati
  • Live
  • Scoopeo
  • Wikio
  • Furl
  • Blogmarks
  • Reddit
  • Mister wong

Il Catania Warriors Paternò continua la sua corsa solitaria verso i play off espugnando anche il diamante di via Atleti Azzurri D’Italia in casa dei Rangers Redipuglia. Altre due vittorie per gli uomini di Falcone che battono la squadra friulana con il risultato di 9 – 7 nel primo match e si impongono in gara-2 per 7 – 3, mantenendo in classifica il loro primo posto solitario con ancora due gare da recuperare in casa contro il Verona.

In gara-1 Nessun problema per Torres, che ha totalmente recuperato dal piccolo infortunio che lo aveva bloccato nelle scorse settimane costringendolo a dividere il monte di lancio per alcuni match. Torres invece sta bene e si vede: lancia per tutti i nove innings. Gara-1 è da subito combattuta. Nelwin Sforza fa capire che i battitori del Catania Warriors Paternò hanno risposto presente all’appello fatto in settimana dal Manager Falcone che chiedeva ai suoi di essere più presenti e infila un fuori campo al primo inning che porta i suoi in vantaggio di due punti. Non stanno a guardare i padroni di casa che pareggiano nell’inning successivo e passano in vantaggio di 4 al quarto inning. Nel quinto inning i nero arancio agguantano subito il pareggio con Piovan, Sciacca, Cabrera e Aluffi ma poi i Rangers Redipuglia si fanno nuovamente sotto e segnano il momentaneo 7 – 6. Sono il settimo e l’ottavo, gli innings decisivi per la vittoria del Catania Warriors Paternò. Di Sciacca il punto del pareggio e di Sforza e Piovan quelli del definitivo 9 – 7.

Il CWP ipoteca da subito anche gara-2, quando nel primo inning con Piovan, Aluffi, Sforza e Cabrera realizza 4 punti che saranno alla fine fondamentali per la vittoria. I padroni di casa provano a farsi sotto reagendo al terzo inning accorciando le distanze di 3, ma non riusciranno più penetrare la difesa etnea che si dimostrerà perfetta nei successivi innings. Al nono il Catania arrotonda il risultato mandando a punto Savasta (autore anche di un doppio), Soraci e Torres.

“Il nostro progetto prosegue in maniera assolutamente positiva. Non sarà facile centrare l’obbiettivo, ma noi dobbiamo continuare così. – ha dichiarato il Presidente del Catania Warriors Paternò Antonio Consiglio – La nostra squadra, ha risposto sul diamante ad alcune critiche che in questa settimana erano state rivolte ai nostri battitori. Abbiamo dimostrato che i ragazzi avevano bisogno solo di qualche settimana di allenamento per tornare ai loro livelli e la nostra difesa è stata strepitosa”.

“Sono contentissimo della prova di tutta la squadra. - ha spiegato il Manager del CWP Benedetto Falcone –Due gare molto belle, nella seconda un lanciatore giovane ci ha permesso di passare subito in vantaggio. La difesa ha risposto benissimo dopo qualche errore commesso in gara-1. I ragazzi hanno controllato tutto benissimo bloccando in difesa palline impossibili e Sforza è riuscito a piazzare degli out in momenti del match particolarmente importanti per noi. La risposta più importante la abbiamo avuta però dai nostri battitori che nelle due gare hanno messo ha segno un quindicina di valide. Savasta ha realizzato un bel doppio e Sciacca ha totalizzato un poker di valide fondamentali per i due risultati. Il nostro attacco è tornato a battere come sa. Ottime le risposte avute anche sul monte di lancio, in gara uno Torres ha lanciato benissimo per 9 inning, in gara due buona la prova di Quintero fino al 7°, sostituito poi in maniera egregia da Piovan che ha già al suo attivo 3 salvezze e una vittoria”. Le partite sono state arbitrate da Yuri Macchiavelli e da Sandro Sina, primo classificatore Erika Sojat.

Rinviata invece per pioggia la gara del Catania Red Sox Paternò (squadra di C1 del Catania Warriors Paternò), impegnata nella terza giornata di campionato di campionato di C1 - girone N in casa contro Santa Teresa. Cordiali Saluti




I più letti

SetteGiorni