Settimanale di informazione sulla periferia di Catania
Librino Pigno San Giorgio Villaggio Sant'Agata Zia Lisa ...e dintorni
cronaca quartieri archivio la città dalla stampa libera avvisi&annunci lavori in corso chi siamo collegati collabora pubblicità

Fiumefreddo si dimette, anzi no!

lunedì 2 febbraio 2009

Vota quest'articolo
voti:0

  • Digg
  • Del.icio.us
  • Facebook
  • Google
  • Technorati
  • Live
  • Scoopeo
  • Wikio
  • Furl
  • Blogmarks
  • Reddit
  • Mister wong

Pubblichiamo l’ennesima dichiarazione di Fiumefreddo in merito alle sue dimissioni.

A proposito delle mie dimissioni da sovrintendente, desidero precisare che sempre, e cioè ogni giorno, il mio mandato è a disposizione.

E’ così infatti che intendo la responsabilità pubblica, come un ufficio che non mi appartiene e che è sempre condizionato alla fiducia dei soggetti istituzionali di riferimento.

Ho già detto, però, e non ho cambiato idea, che il sostegno del Presidente della Regione mi incoraggia a proseguire nell’attività di rilancio del Teatro con la tenacia che sempre metto nelle cose in cui credo.

Sono consapevole che ogni processo di rinnovamento porta con sé opposizioni e resistenze ma il processo stesso rimane ineluttabile e la risposta che conta è l’incoraggiamento dei cittadini.

Continuerò quindi nel mio impegno fino alla scadenza del mandato che sarà nel 2011.

3 Messaggi del forum

  • Fiumefreddo si dimette, anzi no!

    1 marzo 2009 22:04

    Tutte le cose belle durano poco. Mi auguro che possa rientrare la polemica, e che questo Teatro possa avere ancora per lunghi anni il Sopraintendente Avv. Fiumefreddo.

  • Fiumefreddo si dimette, anzi no!

    13 marzo 2009 13:49, di giuseppe musicofilo

    chiedo a colui che ha scritto il primo commento:
    visto che le cose belle durano poco,perchè non te lo porti a casa e te lo godi tutto da sola?????????????




I più letti

SetteGiorni