Settimanale di informazione sulla periferia di Catania
Librino Pigno San Giorgio Villaggio Sant'Agata Zia Lisa ...e dintorni
cronaca quartieri archivio la città dalla stampa libera avvisi&annunci lavori in corso chi siamo collegati collabora pubblicità

Giarre capitale italiana del Beach Volley

Sei giorni all’insegna dello sport con il Wvbf International Protour e la Final World Junior

mercoledì 19 agosto 2009

Vota quest'articolo
voti:5

  • Digg
  • Del.icio.us
  • Facebook
  • Google
  • Technorati
  • Live
  • Scoopeo
  • Wikio
  • Furl
  • Blogmarks
  • Reddit
  • Mister wong

Venerdì 21 agosto alle 10.30 nel Salone degli Specchi del Municipio di Giarre si svolgerà la conferenza stampa di presentazione della “sei giorni” di gare sportive organizzata dalla Federazione mondiale Wvbf (World Volleyball and Beach Volleyball Federation) e dalla Federazione Italiana Beach Volley (Fibv).

Sarà Giarre infatti a ospitare – dal 25 al 30 agosto 2009 - l’unica tappa italiana del World Championship Protour 2009, il torneo internazionale di beach volley che approda in Sicilia dopo gli eventi di Vevey e Lugano, prima di proseguire il suo percorso a Cuba, Messico, Stati Uniti ed Emirati Arabi, dove si concluderà con la tappa di AbuDabi a dicembre.

La suggestiva piazza Duomo di Giarre si trasformerà in un campo ricoperto da 1200 metri cubi di sabbia, con un’arena centrale di 3500 posti affiancata da 2 campi ausiliari esterni, per una competizione che vedrà 180 campioni provenienti da tutto il mondo sfidarsi per un montepremi di 20mila euro.

Nel corso degli incontri sportivi non mancheranno momenti di intrattenimento con il “Villaggio Expo” popolato dalle Beach Volley Cheerleaders e i corsi di aggiornamento Wvbf e Fibv per arbitri internazionali e nazionali, supervisori tecnici e arbitrali, direttori di competizione e docenti nazionali.

L’appuntamento - dedicato al “memorial Giuseppe Grasso” - include inoltre la Final World Junior, la Prima Coppa del Mondo per la categoria under 20, un progetto sostenuto dal Consiglio Mondiale della Wvbf per investire sui giovani e proiettare la disciplina tra le specialità olimpiche.

A presentare il calendario degli eventi che si svolgeranno dal 25 al 30 agosto nella Piazza del Duomo di Giarre saranno l’assessore provinciale alle Politiche giovanili Pippo Pagano, il sindaco di Giarre Teresa Sodano affiancata dal vice sindaco e assessore comunale allo Sport, Turismo e Spettacolo Leo Cantarella, l’assessore all’Urbanistica e alla Pianificazione Territoriale Pietro Mangano e il presidente della Federazione italiana beach volley Vittorio Silvestri.




I più letti

SetteGiorni