Settimanale di informazione sulla periferia di Catania
Librino Pigno San Giorgio Villaggio Sant'Agata Zia Lisa ...e dintorni
cronaca quartieri archivio la città dalla stampa libera avvisi&annunci lavori in corso chi siamo collegati collabora pubblicità

Gli studenti ci scrivono - Musco: SOS cani a rischio!

mercoledì 21 maggio 2008

Vota quest'articolo
voti:0

  • Digg
  • Del.icio.us
  • Facebook
  • Google
  • Technorati
  • Live
  • Scoopeo
  • Wikio
  • Furl
  • Blogmarks
  • Reddit
  • Mister wong

Siamo due alunne dell’Istituto Comprensivo “A. Musco” del Villaggio Zia Lisa, viviamo in questo quartiere da quando siamo nate. Da molti anni nel nostro quartiere ci sono dei cani randagi e molte persone che li accudiscono, dandogli da mangiare quotidianamente. Ad esempio spesso e volentieri vediamo dai nostri balconi delle persone anziane, ma anche dei giovani, che portano del cibo ai cani della zona o addirittura che li puliscono e li curano. E abbiamo notato, con molto piacere, che questi cani quando vedono queste persone scodinzolano la coda e abbaiano dalla felicità. Ma purtroppo ci sono dei ragazzi che li maltrattano. Ad esempio, molto tempo fa nel nostro quartiere c’è stata una cagna che ha partorito e pochi giorni dopo i suoi cuccioli sono stati maltrattati e uccisi… Proprio l’altro giorno c’è capitato di assistere ad una scena molto brutta… un ragazzo ha inseguito un cane con un bastone e quando l’ha raggiunto gli ha dato delle bastonate molto forti, il povero cane piangeva e abbaiava in modo squillante tanto che le persone del palazzo si sono affacciate dai balconi per vedere cosa stesse succedendo e hanno cacciato i ragazzi difendendo quelle povere creature … Oppure un’altra scena simile è stata quando un gruppo di ragazzi voleva bruciare un cane, ma per fortuna delle persone se ne sono accorte e così hanno fatto scappare quei ragazzi crudeli. Purtroppo episodi del genere nel nostro quartiere sono sempre più frequenti e questo non è giusto. Noi speriamo che tutti i ragazzi del quartiere possano imparare ad amare gli animali, in particolare il cane che è fedele all’uomo (non lo dimentichiamo!), affinché si possa vivere in un ambiente con animali più sereni. Melania e Federica




I più letti

SetteGiorni