Settimanale di informazione sulla periferia di Catania
Librino Pigno San Giorgio Villaggio Sant'Agata Zia Lisa ...e dintorni
cronaca quartieri archivio la città dalla stampa libera avvisi&annunci lavori in corso chi siamo collegati collabora pubblicità

Grande festa del rugby al Santa Maria Goretti

domenica 14 giugno 2009

Vota quest'articolo
voti:0

  • Digg
  • Del.icio.us
  • Facebook
  • Google
  • Technorati
  • Live
  • Scoopeo
  • Wikio
  • Furl
  • Blogmarks
  • Reddit
  • Mister wong

Per celebrare la conclusione del progetto “rugby” nelle scuole, l’Amatori Catania ha organizzato il 25 maggio una grande festa al Santa Maria Goretti che ha visto la partecipazione di circa 800 bambini di alcune scuole di Catania: “Santi Giuffrida” con i due plessi V.le Africa e Via De Nicola, la “Livio Tempesta” con i due plessi di Via Gramignani e San Giuseppe La Rena, l’I.C. “Pestalozzi”, la “Vespucci” e l’I.C. Fontanarossa. I piccoli atleti del rugby insieme ai loro compagni hanno così trascorso con gioia e allegria una divertente giornata sportiva che, tra partite e giochi di gruppo, è iniziata alle ore 9 e si è conclusa alle ore12 con la consegna da parte dell’Amatori Catania di maglie ricordo incorniciate e braccialetti per tutti… Alla manifestazione hanno preso parte anche il sindaco di Catania Stancanelli e l’assessore allo sport del comune di Catania Scalia, sostenendo l’importanza educativa del rugby, che oltre ad essere uno sport è un’attività formativa di grande valore in quanto aiuta, i ragazzi a gestire e a trasformare la rabbia e l’aggressività in grinta, coraggio, determinazione e fiducia in se stessi per una crescita più equilibrata e serena.

Portfolio




I più letti

SetteGiorni