Settimanale di informazione sulla periferia di Catania
Librino Pigno San Giorgio Villaggio Sant'Agata Zia Lisa ...e dintorni
cronaca quartieri archivio la città dalla stampa libera avvisi&annunci lavori in corso chi siamo collegati collabora pubblicità

Intesa Enel-Sharp-STM. Stancanelli: "Opportunità straordinaria che ridà competitività alla città"

lunedì 4 gennaio 2010

Vota quest'articolo
voti:0

  • Digg
  • Del.icio.us
  • Facebook
  • Google
  • Technorati
  • Live
  • Scoopeo
  • Wikio
  • Furl
  • Blogmarks
  • Reddit
  • Mister wong

"U’opportunità straordinaria che già dallo scorso anno avevamo auspicato perchè in sintonia con il nostro progetto di rilancio della nostra città fondato su una ricerca delle condizioni migliori per ritrovare competitività". Questo il commento del sindaco di Catania Raffaele Stancanelli all’intesa siglata tra Enel Green Power, Sharp e StMicroelectronics per realizzare a Catania la più grande fabbrica di pannelli fotovoltaici in Italia nello stabilimento industriale M6.

"Lavoro e sviluppo - prosegue il Sindaco - sono infatti le condizioni necessarie per fare rimanere nella nostra terra le migliori intelligenze e le professionalità che tante, troppo volte, hanno dovuto emigrare per fare emergere i propri talenti Oltre alla soddisfazione nell’apprendere che i partner commerciali hanno definito Catania, il sito ideale per la localizzazione della fabbrica, da parte nostra c’è l’impegno a creare le migliori condizioni per l’insediamento dell’inziativa privata a Catania. Il Comune di Catania è pronto a dare il sostegno necessario al progetto facendosi promotore di un dialogo tra aziende, istituzioni e sindacati al fine di agevolare il processo di crescita e occupazione della nostra città. E’ un segnale positivo che salutiamo con grande sollievo perchè farà da piattaforma per altri investimenti, penso non solo agli occupati ma anche all’indotto e al risulatao d’immagine che se ne trarrà in termini di appetibilità degli investimenti nella nostra città".




I più letti

SetteGiorni