Settimanale di informazione sulla periferia di Catania
Librino Pigno San Giorgio Villaggio Sant'Agata Zia Lisa ...e dintorni
cronaca quartieri archivio la città dalla stampa libera avvisi&annunci lavori in corso chi siamo collegati collabora pubblicità

La Destra: donne in piazza contro la pedofilia

giovedì 18 dicembre 2008

Vota quest'articolo
voti:0

  • Digg
  • Del.icio.us
  • Facebook
  • Google
  • Technorati
  • Live
  • Scoopeo
  • Wikio
  • Furl
  • Blogmarks
  • Reddit
  • Mister wong

Grande mobilitazione del dipartimento Donne de La Destra siciliana guidato nell’Isola da Rosaria Leonardi, responsabile regionale femminile a sostegno dell’iniziativa promossa dal dipartimento nazionale Donne dal tema ”Giù le mani dei bambini” che si terrà, per tutto il giorno, sabato 20 e domenica 21 dicembre in tutte le maggiori piazze della Regione.

A Catania sarà allestito un gazebo in via Etnea (fronte bar Savia) per la raccolta firme a sostegno della proposta di legge di iniziativa popolare concernente "Disposizioni in materia di violenza sessuale sui minori e di pedopornografia".

La proposta prevede il raddoppio dei termini di prescrizione per i reati di violenza sessuale e di pedopornografia oltre ad elevare sensibilmente le pene previste per questi reati stabilendo che i soggetti resisi colpevoli, saranno interdetti permanentemente dai pubblici uffici e da qualunque incarico nelle scuole di ogni ordine e grado, e da ogni ufficio o servizio in istituzioni o strutture pubbliche o private frequentate prevalentemente da minori.

Parteciperanno la responsabile provinciale femminile, Eugenia Ragusa oltre alle dirigenti nazionali del Dipartimento, tra le quali: Enza Pernice, Luciana Verdiglione, Colomba Cicirata, Alessandra Di Dio, Patrizia Ferraro, Maria Concetta Cusimano, Silvia Testa, Giusi Tringali, Antonella Aiello ed Enza Blancato.

Portfolio




I più letti

SetteGiorni