Settimanale di informazione sulla periferia di Catania
Librino Pigno San Giorgio Villaggio Sant'Agata Zia Lisa ...e dintorni
cronaca quartieri archivio la città dalla stampa libera avvisi&annunci lavori in corso chi siamo collegati collabora pubblicità

Legambiente, Rapporto Ecosistema ubano: Catania terzultima

lunedì 13 ottobre 2008

Vota quest'articolo
voti:0

Vedi on line : Rapporto Ecosistema Urbano

  • Digg
  • Del.icio.us
  • Facebook
  • Google
  • Technorati
  • Live
  • Scoopeo
  • Wikio
  • Furl
  • Blogmarks
  • Reddit
  • Mister wong

Dal rapporto di LEgambiente: "Il capoluogo etneo conferma sostanzialmente i pessimi dati già registrati nella scorsa edizione con qualche scostamento negativo più pesante, come il peggioramento nella raccolta differenziata che dal 10% dello scorso anno passa ad uno sconcertante 4,8% o quello dei viaggi per abitante all’anno con il trasporto pubblico che scende dai 104 dell’edizione 2008 ai 98 di quest’anno o ancora come l’aumento dei consumi elettrici annuali pro capite; o qualche calo meno evidente come nei consumi idrici (dai 214 litri per abitante all’anno della passata edizione, agli attuali 223,9), nel tasso di motorizzazione che passa dalle 67 auto per abitante dell’anno scorso alle 70 di questa edizione del rapporto o, ancora, nelle certificazioni ISO 14001 dove Catania scende da 1,76 certificazioni ogni 1000 imprese dello scorso anno alle attuali 1,73. I dati positivi più evidenti sono il terzo posto assoluto nella classifica relativa al Solare termico dove Catania passa dai 2 metri quadrati installati ogni 1.000 abitanti dello scorso anno agli attuali 4,72, e la crescita nell’indice sintetico dell’eco management dove il capoluogo etneo passa da zero su 100 della passata edizione a 11,9 di quest’anno. Ma sono comunque poca cosa nel pessimo contesto generale relativo alla città dell’Etna."




I più letti

SetteGiorni