Settimanale di informazione sulla periferia di Catania
Librino Pigno San Giorgio Villaggio Sant'Agata Zia Lisa ...e dintorni
cronaca quartieri archivio la città dalla stampa libera avvisi&annunci lavori in corso chi siamo collegati collabora pubblicità

Orlando su crisi giunta regionale: no a governo istituzionale

lunedì 25 maggio 2009

Vota quest'articolo
voti:0

  • Digg
  • Del.icio.us
  • Facebook
  • Google
  • Technorati
  • Live
  • Scoopeo
  • Wikio
  • Furl
  • Blogmarks
  • Reddit
  • Mister wong

" La coalizione di Lombardo è ormai implosa sopraffatta dalle troppe promesse non mantenute, dai troppi interessi affaristici e dall’eccesso di consensi ottenuti pagando, estorcendo e mettondosi sotto la protezione dei boss mafiosi". Così l’on. Leoluca Orlando, portavoce nazionale di Italia dei Valori, commentando l’azzeramento della giunta regionale siciliana. " Di fronte i soliti balletti meschini, come sempre a danno dei siciliani, non c’è spazio per nascondere la gravità della questione morale e l’inefficienza per un governo istituzionale che servirebbe a confermare la subalternità del PD al PDL come per altro evidenziato dalle alleanze a Mazara del Vallo e Termini Imerese. Gli inciucisti di sempre - prosegue Orlando - abbiano il buon gusto a non calpestare i diritti di legalità e sviluppo e Lombardo abbia un sussulto di dignità dimettendosi".




I più letti

SetteGiorni