Settimanale di informazione sulla periferia di Catania
Librino Pigno San Giorgio Villaggio Sant'Agata Zia Lisa ...e dintorni
cronaca quartieri archivio la città dalla stampa libera avvisi&annunci lavori in corso chi siamo collegati collabora pubblicità

il Capo Gruppo PD Montemagno denuncia la mancata copertura televisiva delle sedute consiliari

PD su diretta tv in Consiglio: Stancanelli non rispetta impegni

mercoledì 2 settembre 2009

Vota quest'articolo
voti:0

  • Digg
  • Del.icio.us
  • Facebook
  • Google
  • Technorati
  • Live
  • Scoopeo
  • Wikio
  • Furl
  • Blogmarks
  • Reddit
  • Mister wong

"L’11 maggio 2009 il Sindaco Stancanelli, nel suo intervento in Aula Consiliare, dichiarava: “Facciamo in modo che agli inizi di Giugno la Giunta farà un atto di indirizzo politico per avviare le procedure perché si possa arrivare alla diretta televisiva, è un impegno che ho preso stamattina con il Consigliere Montemagno, è un impegno che ribadisco a tutto il Consiglio Comunale questa sera….” . Sono trascorsi 4 mesi e la Giunta non ha adottato alcun provvedimento.

A denunciare la mancata attivazione delle procedure che consentirebbero le riprese televisive per le sedute del Consiglio Comunale è il CapoGruppo del PD Francesco Montemagno.

"Il Sindaco Stancanelli" - prosegue Montemagno - "ancora una volta, dimostra di non mantenere gli impegni politici assunti e di voler oscurare il Consiglio Comunale cercando di far conoscere solamente la sua verità".

Secondo il Consigliere PD a Catania, privata di una informazione completa, sarebbe saltata la democrazia venendo a mancare il dialogo tra le istituzioni e la città e penalizzando la qualità della politica.

"I catanesi hanno il diritto di conoscere la verità su tutte le scelte che la classe politica locale adotta per il rilancio della città e la pianificazione del territorio - conclude Montemagno - Invitiamo il Sindaco Stancanelli a porre rimedio a tale grave inadempienza ristabilendo quel rapporto di trasparenza che è alla base di ogni società democratica".




I più letti

SetteGiorni