Settimanale di informazione sulla periferia di Catania
Librino Pigno San Giorgio Villaggio Sant'Agata Zia Lisa ...e dintorni
cronaca quartieri archivio la città dalla stampa libera avvisi&annunci lavori in corso chi siamo collegati collabora pubblicità

Petizione per la riapertura del caso Rostagno

venerdì 26 settembre 2008

Vota quest'articolo
voti:0

Vedi on line : Petizione

  • Digg
  • Del.icio.us
  • Facebook
  • Google
  • Technorati
  • Live
  • Scoopeo
  • Wikio
  • Furl
  • Blogmarks
  • Reddit
  • Mister wong

Sono passati ben 20 anni dalla morte del giornalista e sociologo Mauro Rostagno, ma ai cittadini è stato finora negato il diritto di conoscere la verità su quell’omicidio. 20 anni di indagini senza alcun risultato, caratterizzate da errori, omissioni e depistaggi; con il gradimento da parte di quei poteri occulti che hanno scelto di togliere di mezzo Mauro Rostagno perché la sua attività dava fastidio. Nei giorni scorsi il Capo della Squadra Mobile si è detto convinto che, nonostante il tempo trascorso, sarebbe possibile giungere alla verità sull’omicidio Rostagno, «qualora fosse costituito un gruppo di validi investigatori, dotati delle necessarie risorse, a cui venga assegnato il compito di svolgere indagini specifiche».

È stato detto che basta un ordine della magistratura, l’impegno degli uomini politici e la richiesta della società civile. Per questo chiediamo alle più alte cariche della nostra Repubblica, competenti per ruolo istituzionale, che queste parole vengano valutate attentamente e si faccia ciò che non è stato fatto sino ad oggi. Rivolgiamo un appello alla politica e alla magistratura affinché si faccia uno sforzo per fare di più e meglio. Per ridare ai cittadini fiducia nelle istituzioni repubblicane. Questa è la nostra volontà. Questo è il nostro sogno.

Firma la petizione




I più letti

SetteGiorni