Settimanale di informazione sulla periferia di Catania
Librino Pigno San Giorgio Villaggio Sant'Agata Zia Lisa ...e dintorni
cronaca quartieri archivio la città dalla stampa libera avvisi&annunci lavori in corso chi siamo collegati collabora pubblicità

Premio della Federazione Italiana Rugby ai Briganti Librino, 25 biglietti agli under 14 per la partita Italia-Inghilterra

Progetto “Roma 2010, al Six Nations i ragazzi di Librino”

Raccolta fondi per trasformare l’evento in un importante evento educativo

lunedì 25 gennaio 2010

Vota quest'articolo
voti:0

  • Digg
  • Del.icio.us
  • Facebook
  • Google
  • Technorati
  • Live
  • Scoopeo
  • Wikio
  • Furl
  • Blogmarks
  • Reddit
  • Mister wong

L’associazione sportiva dilettantistica “i briganti rugby” nasce nel 2006 a Catania con l’obiettivo di offrire la possibilità di praticare sport ai bambini ed ai ragazzi del quartiere di Librino, utilizzando le strutture che si trovano nel quartiere. L’idea è nata all’interno del saas Centro Iqbal Masih, organizzazione attiva nel territorio sud della città sin dal 1995. Una sottoscrizione popolare ha dato avvio alla costituzione dell’associazione sportiva ed è così cominciato il lavoro con i ragazzi di una età compresa tra gli otto ed i 14 anni; dalla scorsa stagione è poi partita anche l’avventura nella serie C regionale.

La scelta di lavorare nel quartiere di Librino nasce non tanto auspicando il conseguimento di un risultato sportivo ma quanto per privilegiare un’azione di recupero sociale, offrendo un’opportunità di aggregazione e di emancipazione - alternativa a quella della strada - ai giovani del quartiere. Il rugby come strumento di lotta all’esclusione sociale è quindi la “mission” portata avanti dall’asd i briganti rugby Librino, ed è attraverso il naturale sentirsi parte di un percorso – in questo caso sportivo – che riteniamo possa affermarsi il desiderio di condivisione e di partecipazione dei giovani e dei giovanissimi che frequentano le nostre attività.

La Federazione Italiana Rugby ha voluto premiare l’attività nel settore giovanile svolta nel 2009 donando 25 biglietti per i nostri under 14 per la partita di rugby dell’Italia contro l’Inghilterra, Six nations 2010, Roma, Stadio Flaminio il prossimo 14 febbraio. Come è risaputo, le partite del Sei Nazioni sono un evento sportivo e popolare, dato che le tifoserie si sciolgono in una festa del rugby e dell’amicizia che dura un intero week-end; potete quindi immaginare come il vivere questa esperienza rappresenterebbe uno straordinario momento educativo agli occhi dei nostri ragazzi che vengono da una vita quotidiana già dura a 13 anni e che sono abituati dal pessimo esempio offerto da altri eventi sportivi vissuti come una guerra piuttosto che come una festa.

E allora ci piacerebbe affittare un bus e partire da Librino, il 12 febbraio, per trascorrere un fine settimana a Roma visitando la città e partecipando a questo evento sociosportivo, ma per farlo dobbiamo raccogliere… cinquemila euro in tre settimane! Sarà difficile, lo sappiamo, e per questo ci rivolgiamo a tutti quelli che fino ad adesso non hanno fatto mancare il loro sostegno al progetto dei briganti ed a quelli che pensiamo siano a noi vicini perché ci riconosciamo nel loro modo di agire quotidiano. Se vorrete dare un contributo grande o piccolo - non importa - per sostenere il progetto “Roma 2010, al Six Nations i ragazzi di Librino”, diventerete così gli sponsor dell’iniziativa…

A tale fine è possibile utilizzare il Conto Corrente Bancario Intestato a: ASD I Briganti - Iban: IT73C0312716901CC2080090243 - Unipol Banca Causale: Progetto Roma.

I sostenitori del progetto saranno inseriti nella pagina dedicata nel sito www.ibrigantirugbylibrino.it, dove verrà anche inserito il calendario delle iniziative che si succederanno in città nei prossimi giorni proprio per raccogliere quanto necessario.

p.s. Un paio di anni fà centinaia di amici e sostenitori consentirono il viaggio della under 11 dei briganti Librino fino a Treviso, per partecipare al trofeo Topolino e soprattutto per vivere una meravigliosa esperienza on the road che ancora conservano nella loro memoria.

Un racconto di quella indimenticabile avventura la trovate in questi video, che più di ogni parola descrivono le nostre attività con i ragazzi:

http://www.youtube.com/watch?v=nPor...

http://www.youtube.com/watch?v=U-3i...

Catania lì 20 gennaio 2010

i briganti rugby Librino

Portfolio




I più letti

SetteGiorni