Settimanale di informazione sulla periferia di Catania
Librino Pigno San Giorgio Villaggio Sant'Agata Zia Lisa ...e dintorni
cronaca quartieri archivio la cittą dalla stampa libera avvisi&annunci lavori in corso chi siamo collegati collabora pubblicitą

Rifondazione Comunista su vertenza ODA

venerdì 24 luglio 2009

Vota quest'articolo
voti:0

  • Digg
  • Del.icio.us
  • Facebook
  • Google
  • Technorati
  • Live
  • Scoopeo
  • Wikio
  • Furl
  • Blogmarks
  • Reddit
  • Mister wong

Ancora una volta i lavoratori dell’ODA ritornano a protestare per richiedere il pagamento degli stipendi, che da anni non vengono corrisposti regolarmente.

Di fronte allo stato di agitazione che i lavoratori ormai portano avanti da mesi, gli amministratori dell’ODA non riescono ancora oggi a dare risposte concrete e definitive.

Pesa nella vicenda anche l’assenza, grave in una grande cittą come Catania, del Prefetto, in attesa di nomina da diversi mesi.

Rifondazione Comunista esprime solidarietą e sostegno pieno ai lavoratori impegnati in una battaglia di civiltą, che, pur senza stipendio, hanno comunque mantenuto aperti i sette presidi dai quali viene garantita l’assistenza a circa 1500 soggetti che hanno problemi di natura psichica e riabilitativa.

Rifondazione Comunista porterą avanti in sede di Provincia Regionale di Catania, una iniziativa perché anche le istituzioni si schierino a fianco dei lavoratori, sollecitando l’ODA al rispetto dei contratti di lavoro.

Rifondazione Comunista - Federazione di Catania




I pił letti

SetteGiorni