Settimanale di informazione sulla periferia di Catania
Librino Pigno San Giorgio Villaggio Sant'Agata Zia Lisa ...e dintorni
cronaca quartieri archivio la città dalla stampa libera avvisi&annunci lavori in corso chi siamo collegati collabora pubblicità

Tirocinio al Bellini per 13 neolaureati di scienze politiche

mercoledì 12 novembre 2008

Vota quest'articolo
voti:0

  • Digg
  • Del.icio.us
  • Facebook
  • Google
  • Technorati
  • Live
  • Scoopeo
  • Wikio
  • Furl
  • Blogmarks
  • Reddit
  • Mister wong

Opportunità di stage per tredici neolaureati della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Catania grazie ad un’intesa con l’Ente autonomo regionale Teatro Massimo Bellini.

Il protocollo è stato firmato oggi nel foyer del teatro dal sovrintendente del “Bellini”, Antonio Fiumefreddo, e dal preside della Facoltà di Scienze politiche, Giuseppe Vecchio.

JPEG - 115.3 Kb
Firma protocollo
il sovrintendente del “Bellini”, Antonio Fiumefreddo, e il preside della Facoltà di Scienze politiche, Giuseppe Vecchio firmano il protocollo d’intesa.

“Il teatro è anche luogo di formazione –ha detto il sovrintendente Fiumefreddo- questo è un progetto speciale che consentirà di accogliere giovani neolaureati e di porli a contatto con una realtà lavorativa esaltante come è, appunto, quella di un grande teatro. E’ dunque un modello virtuoso questo accordo tra il Teatro e la facoltà di Scienze politiche, grande fucina di cultura e di professionisti, che crea la sempre invocata continuità del mondo della formazione con quello del lavoro”.

“La nostra facoltà –ha detto il preside di Scienze Politiche, Vecchio- ritiene qualificante per la formazione dei propri studenti e laureati, l’esperienza di amministrazione e di organizzazione di una grande istituzione culturale, come il ‘Bellini’, che mette insieme le qualità di servizio pubblico con una gestione di tipo aziendale, avanzata e di alto profilo”.

La convenzione consentirà a tredici neolaureati, che abbiano conseguito il titolo nella facoltà da meno di 18 mesi, di poter svolgere un periodo di tirocinio retribuito nei vari reparti del Teatro, dall’amministrazione alle direzioni tecnica, artistica e degli allestimenti scenici, all’ufficio stampa, secondo quanto previsto dal Programma di tirocini Fixo.

Le candidature al tirocinio, che è di durata trimestrale ma rinnovabile per altri nove, saranno raccolte dall’Ufficio Stage della facoltà di Scienze politiche entro il 21 novembre. Entro l’anno sarà dato il via il via agli stages che prevedono da uno a tre impieghi alla volta in ciascuno degli uffici del teatro individuati dalla convenzione. Per informazioni, è attivo l’ufficio stage della facoltà di Scienze politiche (resp. Loredana Granata), in via V. Emanuele 49, infoline 095 7347265, email ufficiostagesp@unict.it.




I più letti

SetteGiorni